Dal 1 gennaio 2019 il Comune di Nave San Rocco si è fuso nel Comune di Terre d'Adige

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Titolari di incarichi politici di cui all'art.14, co.1, del d.lgs n. 33/2013

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Contenuto dell'obbligo
  • Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze
  • Atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo
  • Curriculum vitae
  • Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica
  • Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici
  • Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
  • Gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti
  • Dichiarazione reddituale e situazione patrimoniale (applicabile solo ai Sindaci e agli Assessori dei Comuni e Presidenti e Assessori delle Comunità con popolazione superiore ai 50.000 abitanti)
Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art.13, co.1, lett. a), art.14 co.1
Art. 47, co.1, d.lgs. n. 33/2013 e ss.mm.
Immagine decorativa

Joseph Valer è stato eletto Sindaco del Comune di Nave San Rocco il 10 maggio 2015.

La Giunta è un organo di governo del Comune composto dal Sindaco, che la presiede, e dagli Assessori; collabora con il Sindaco nell'attuazione degli indirizzi generali di governo del Comune.

Il Consiglio comunale è l'organo politico rappresentativo eletto ogni cinque anni, su base proporzionale, dagli iscritti nelle liste elettorali del Comune. Il Consiglio comunale di Nave San Rocco è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo.
È composto da 14 Consiglieri che restano in carica 5 anni.

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica erogati nell'anno 2015.

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica erogati nell'anno 2016.

Non risultano importi per viaggi e missioni, pagati con fondi pubblici. 

Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti.

Il Consiglio comunale nell'esercizio delle sue funzioni di controllo politico - amministrativo può, ai sensi dell'art. 10 dello Statuto comunale nonché degli articoli 7 e seguenti del Regolamento del Consiglio comunale, costituire commissioni speciali:

- d'inchiesta incaricate di effettuare accertamenti su fatti, atti, provvedimenti e comportamenti tenuti dai componenti degli organi elettivi, da responsabili degli uffici e servizi, dai rappresentanti del Comune in altri organismi;

- di studio per lo studio, la valutazione e l'impostazione di interventi, progetti e piano di particolare rilevanza.

_________________________________ 

Sono fatte salve le disposizioni che disciplinano le Commissioni previste da Leggi e Regolamenti.